Inizio pagina Salta ai contenuti

Salzano

Provincia di Venezia - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Agosto  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
             

Segnalazione certificata inizio attività (S.C.I.A.)

Dove rivolgersi

Sportello Unico Edilizia
sede  Villa Comunale, via Roma 166
secondo piano
telefono  041.5709750
responsabile di Area  ing. Stefano Foffano
e-mail  edilizia@comune.salzano.ve.it

Descrizione e requisiti

Il proprietario di un immobile che abbia intenzione di eseguire delle opere edilizie di modesta enttà non riconducibili a D.I.A. Permesso di costruire o C.I.A. presenta al Comune la S.C.I.A., accompangata da una dettagliata relazione a firma di un progettista abilitato e dagli opportuni eleborati progettuali, che asseveri la conformità del progetto agli strumenti urbanistici approvati e adottati, ai regolamenti edilizi vigenti e alle altre normative di settore aventi incidenza sulla disciplina dell'attività edilizia e, in particolare, alle norme antisismiche, di sicurezza, antincendio, igienico-sanitarie, nel caso in cui la verifica in ordine a tale conformità non comporti valutazioni tecnico-discrezionali, alle norme relatyive all'efficienza energetica.

 

Requisiti:

Essere proprietario o possedere altro titolo reale sull'immobile oggetto dell'intervento (avente titolo).

Modalità di richiesta

La segnalazione può essere presentata su apposito modulo il giorno stesso dell'inizio dei lavori.

Documenti da presentare

Modulo di segnalazione (vedi allegati).

Iter della pratica

La segnalazione può essere presentata il giorno stesso dell'inizio dei lavori. In caso di accertata carenza dei requisiti e dei presupposti, nel termine di 30 giorni dal ricevimento della segnalazione, il dirigente o il responsabile del competente Ufficio comunale adotta motivati provvedimenti di prosecuzione dell'attività e di rimozione degli effetti dannosi di essa, salvo che, ove possibile, l'interessato provveda a conformare alla normativa vigente detta attività e i suoi effetti in un termine fissato dall'Amministrazione di 40 giorni.

Il procedimento si conclude con il silenzio-assenso.

Diritti da versare

Diritti di segreteria come da tabella (vedi allegati).

Tipologia del provvedimento finale

Procedimento per il quale non è previsto il rilascio di alcin provvedimento da parte del Comune.

Normativa di riferimento

Art. 23-bis del D.P.R. 6.GIU.01, n. 380 e s.m.i.

Strumenti di tutela amministrativa e giuridica

Contro la S.C.I.A. può essere presentato:

 

  • ricorso al T.A.R. Veneto entro 60 giorni;
  • ricorso straordinario al capo dello Stato entro 120 giorni dalla comunicazione o conoscenza.

Responsabili

Responsabile del procedimento:

sig. Maurizio Niero

tel 041.5709750

e-mail: maurizio.niero@comune.salzano.ve.it

 

Responsabile del provvedimento finale:

dott. Maurizio Bolgan

tel. 041.5709750

e-mail: maurizio.bolgan@comune.salzano.ve.it

 

 

 

Soggetto con poteri sostitutivi

Segretario Generale:

dott. Antonino Sanò

tel. 041.5709720

e-mail: segreteria@comune.salzano.ve.it

Data aggiornamento scheda

05/11/2014
via Roma, 166 30030 Salzano (VE)
Partita I.v.a. 01536640277 - C.F. 82007420274
info@comune.salzano.ve.it Pec comune.salzano.ve@pecveneto.it