Inizio pagina Salta ai contenuti

Salzano

Provincia di Venezia - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Novembre  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
             

Permesso di costruire

Descrizione e requisiti

Il permesso di costruire si richiede per la realizzazione delle seguenti opere edili:

- interventi di nuova costruzione (art. 3, comma 1, lettera e) del D.P.R. 6.06.2001, n. 380 e s.m.i.);

- interventi di ristrutturazione urbanistica;

- interventi di ristrutturazione edilizia “pesante” (art. 10, comma 1, lett.c) del D.P.R. 6.06.2001, n. 380 e s.m.i.);

- variante dei lavori in corso d’opera che incidono sui parametri urbanistici e volumetrie;

- opere di urbanizzazione;

- sanatoria ai sensi art. 36 D.P.R. 6.GIU.01, n. 380 e s.m.i.

Il permesso di costruire si può richiedere in alternativa alla S.C.I.A come da art. 22, comma 7, del D.P.R. 6.06.2001, n. 380 e s.m.i.

 

Requisiti:

essere proprietario o possedere altro titolo reale sull'immobile oggetto dell'intervento (avente titolo).

Modalità di richiesta

La domanda può essere presentata in qualsiasi momento dell'anno e occorre attendere il permesso esplicito per dare inizio ai lavori. 

 

Documenti da presentare

Istanza di permesso di costruire in bollo su apposito modulo (vedi allegato Modulo Permesso di Costruire), allegando i documenti elencati nel modulo medesimo.

Iter della pratica

  • Entro 10 giorni dalla presentazione della domanda, lo Sportello Unico comunica il nominativo del responsabile del procedimento, ai sensi degli artt. 4 e 5 della Legge 7/08/1990, n. 241.

    Entro 60 giorni dalla presentazione della domanda, il Responsabile del procedimento cura l’istruttoria e propone il provvedimento finale.

    Qualora necessario, il Responsabile del procedimento può richiedere documentazione integrativa o modeste modifiche al progetto. La richiesta interrompe i termini per l’adozione del provvedimento finale e il richiedente è tenuto a presentare la documentazione integrativa entro 15 giorni.

    Il provvedimento finale è adottato entro 30 giorni dalla proposta del Responsabile del procedimento, qualora positiva, mentre è fissato in 40 giorni in caso di motivi ostativi all’accoglimento della domanda.

    Il silenzio assenso si intende formato decorso inutilmente il termine per l’adozione del provvedimento conclusivo ove il Responsabile dell’ufficio non abbia opposto motivato diniego e fatti salvi i casi in cui sussistano vincoli ambientali, paesaggistici o culturali.

Contributi da versare

Il rilascio è soggetto al versamento del contributo di costruzione e dei diritti di segreteria come dalla seguente tabella:

- per eseguire opere di urbanizzazione    € 750,00

- per opere a destinazione d’uso residenziale:

-- per ogni unità abitativa, diritto fisso per i primi 100 mq. di superficie lorda € 250,00

-- per ogni ulteriori 50 mq. e frazioni successive € 100,00

- per opere a destinazione d’uso non residenziale:

-- per ogni unità immobiliare, diritto fisso per i primi 500 mq. di superficie lorda € 250,00

-- per ogni ulteriori 100 mq. e frazioni successive € 100,00

N.B.: In ogni caso: - importo minimo applicabile € 250,00

                            - importo massimo applicabile € 750,00

Tempi di erogazione

90 giorni

Normativa di riferimento

D.P.R. 6.06.2001, n. 380 e s.m.i. 

 

Tipologia del provvedimento finale

Permesso di costruire.

Responsabili

Responsabile del procedimento:

sig. Maurizio Niero

tel. 041.5709750

e-mail: edilizia@comune.salzano.ve.it

 

Responsabile del provvedimento finale:

ing. Stefano Foffano

tel. 041.5709750

e-mail:edilizia@comune.salzano.ve.it

 

Allegati

Soggetto con poteri sotitutivi

Per i poteri sostitutivi la Regione Veneto ha delegato la Provincia di Venezia.

Data aggiornamento scheda

02/03/2018
via Roma, 166 30030 Salzano (VE)
Partita I.v.a. 01536640277 - C.F. 82007420274
info@comune.salzano.ve.it Pec comune.salzano.ve@pecveneto.it